I denti

I denti permanenti dell'adulto sono trentadue e sono formati da:
  • corona (elemento sporgente dalla gengiva)
  • colletto (elemento di congiungimento tra radice e corona)
  • radice (elemento ancorato all'osso)

Costituzione del dente



I denti sono ricoperti dallo smalto, la sostanza pi dura e mineralizzata presente nell'organismo, che protegge le parti interne pi delicate.

Sotto lo smalto troviamo la dentina, sostanza anch'essa dura, che compone la maggior parte del dente.

All'interno troviamo la polpa dentale (il "nervo") composta da un tessuto molle ricco di vasi sanguigni molto sensibile al caldo e al freddo.

I denti sono mantenuti fissi da una struttura chiamata parodonto composta da:

Igiene orale

E' importante ricordare e che necessario dedicare un'appropriata cura quotidiana per mantenere i denti belli e sani, infatti la scarsa igiene favorisce l'insorgenza di malattie fino a causarne la loro caduta.

Per avere un sorriso smagliante passate sui denti della buccia di limone: utile per sbiancare i denti e riduce il tartaro. Oppure strofinateli con della polpa di fragole che oltre a sbiancare rinfresca l'alito. Anche il bicarbonato ha un effetto sbiancante ma attenzione perch l'uso frequente provoca un'abrasione dello smalto con conseguente indebolimento del dente. Non consigliato utilizzarlo pi di un massimo di 2 volte al mese.